OBBLIGATORIETA’ DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

Cari colleghi, La legge 2/2009 prevede che tutti i professionisti iscritti a Ordini o Albi si dotino  della PEC. Gli Ordini e Collegi hanno poi l’obbligo di creare e mantenere apposito elenco, da porre a disposizione della Pubblica Amministrazione. Inoltre dal 1° Giugno 2016 lanotifica di cartelle esattoriali, sanzioni e controversie a qualsiasi titolo con la Pubblica Amministrazione avverrà esclusivamente per via PEC;pertanto invitiamo gli iscritti che non hanno ancora effettuato alcun accesso alla propria casella PEC, di farlo al più presto, per evitare la mancata lettura di contenziosi in corso o di comunicazioni esattoriali.ll Collegio ha acquistato e attivato una casella di Posta Elettronica Certificata per ogni TSRM iscritto. Gli iscritti hanno l’obbligo di legge di comunicare al Collegio l’avvenuta utilizzazione della PEC, gli inadempienti oltre a non avere informazioni e notizie dal Collegio, non saranno in grado di ricevere le notifiche dell’Ufficio delle Entrate, di Equitalia o di altri enti esattori. Sono previste dalla legge, sanzioni disciplinari. In caso di mancato ricevimento della casella PEC, o di difficoltà nell’uso, contattare il Collegio

AVVISO IMPORTANTE A TUTTI GLI ISCRITTI

SI INVITANO TUTTI GLI ISCRITTI, CHE ABBIANO STIPULATO LA POLIZZA ASSICURATIVA CON ITALIANA ASSICURAZIONI, A CONSULTARE LA PROPRIA CASELLA PEC PER IMPORTANTE AVVISO DELLA MEDESIMA AGENZIA DI GENOVA

CONSULTA I TUOI CREDITI

Gentile Professionista,dal 2 dicembre 2013 è attivo in via sperimentale il servizio di consultazione dei crediti associati all’anagrafica segnalata da Ordini, Collegi e Associazioni. Il Consorzio pubblica i dati ricevuti da Enti accreditanti prima e Provider oggi. Nel passato infatti alcuni inoltri dei dati hanno evidenziato errori ed anomalie. Il Consorzio sta operando per cercare di correggere ogni anomalia e sarà grato della Vs. collaborazione e pazienza nel segnalare eventuali anomalie. Dal 2 dicembre 2013 è stata inoltre resa possibile la costruzione del Dossier Formativo a titolo sperimentale. Pertanto eventuali difficoltà o anomalie che vorrete segnalarci a ecm@cogeaps.it saranno gestite come un work in progress.Attenzione all’utilizzo della PEC verso il call center, in quanto le risposte del supporto vengono inoltrate come e-mail normali e pertanto potrebbero non essere ricevute dal soggetto che ha scritto via PEC, in quanto non tutte le caselle PEC ricevono da email normali. Vi ringraziamo della vs collaborazione.LINK

Istruzioni per il recupero password per accesso alla piattaforma TSRMWeb

Istruzioni per il recupero password per accesso alla piattaforma TSRMWeb.Link 

AVVISO PER LA RICHIESTA DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA (PEC)

Si avvisano tutti gli iscritti che è necessario richiedere al Collegio l´attivazione della posta elettronica certificata (PEC), in quanto obbligatoria. Tale strumento verrà utilizzato come unico contatto, tra gli iscritti e il Collegio, al fine di eliminare i supporti cartacei.

POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA – PEC

Si avvisano tutti gli iscritti che è necessario richiedere al Collegio l´attivazione della posta elettronica certificata (PEC), in quanto obbligatoria. 

FEDERAZIONE NAZIONALE COLLEGI TSRM – Nuove disposizioni sui certificati e sulle dichiarazioni sostitutive


L’art. 15 (Norme in materia di certificati e dichiarazioni sostitutive e divieto di introdurre, nel recepimento di direttive dell’Unione Europea, adempimenti aggiuntivi rispetto a quelli previsti dalle direttive stesse) della legge 183/2011, ha modificato gli artt. 40, 43, 72 e 74 del DPR 28.12.2000, n. 445, indtroducendo l’art. 44-bis (Acquisizione d’ufficio di informazioni) ed abrogando l’art. 41, II. ( leggi tutto ) LINK

CERTIFICATO D’ISCRIZIONE

GLI ISCRITTI CHE VOLESSERO UN CERTIFICATO D’ISCRIZIONE POSSONO RICHIEDERLO AL COLLEGIO TRAMITE MAIL O FAX, IN BREVE TEMPO SARA’ RILASCIATO ALL’INTERESSATO