PAGAMENTO TASSA ISCRIZIONE 2019

IL MAV PER IL PAGAMENTO DELLA TIA ANNUALE 2019 SI PUO’ SCARICARE DA QUESTO LINK SECONDO DIVERSE MODALITA’ D’ACCESSO :

  • ISCRIZIONE ALL’ORDINE TSRM PSTRP PER TUTTI I NUOVI PROFESSIONISTI (Accesso all’area riservata alla pre-iscrizione – REGISTRATI)
  • ACCESSO AL PORTALE PER TUTTI I PROFESSIONISTI TSRM – PSTRP GIA’ ISCRITTI: (Accesso all’area riservata alla pre-iscrizione – ACCEDI) INSERENDO LE PROPRIE CREDENZIALI D’ACCESSO. IN CASO DI SMARRIMENTO PW SEGUIRE INDICAZIONI DI RECUPERO PW DAL SITO (RIQUADRO ARANCIONE).
  • ACCESSO AL PORTALE PER LA 1^ VOLTA PER TSRM E ASSISTENTI SANITARI GIA’ ISCRITTI: (RIQUADRO ROSSO). DATI RICHIESTI :
  • CODICE FISCALE – PIN – MAIL (NON PEC) – CELLULARE
  • ALLA MAIL VERRA’ INVIATO UN LINK DA SEGUIRE PER IMPOSTARE UNA NUOVA PASSWORD A SCELTA CHE SOSTITUIRA’ DEFINITIVAMENTE IL PIN
  • VERRETE COLLEGATI ALLA PIATTAFORMA DOVE DOVRETE INDICARE L’INTENZIONE O MENO DI PAGARE L’ASSICURAZIONE E POTRETE SCARICARE IN AUTOMATICO SOLO IL MAV CON L’IMPORTO RELATIVO
  • PER I FUTURI ACCESSI SERVIRANNO LE CREDENZIALI D’ACCESSO MAIL e PW (Accesso all’area riservata alla pre-iscrizione – ACCEDI). IN CASO DI SMARRIMENTO DI QUESTA PW SEGUIRE INDICAZIONI DI RECUPERO PW DAL SITO (RIQUADRO ARANCIONE).
  • IN CASO DI SMARRIMENTO DEL PIN RICEVUTO VIA POSTA INSIEME AL MAV CARTACEO INVIARE MAIL A parma@tsrm.org FACENDO RICHIESTA DI NUOVO PIN
  • NB PER TSRM : PAGARE UN SOLO MAV CARTACEO SPEDITO PER POSTA (QUELLO COMPRENSIVO DI ASSICURAZIONE 118,70 EURO OPPURE QUELLO SENZA 88,70 EURO). IN ALTERNATIVA AL CARTACEO PAGARE IL MAV SCARICATO DAL PORTALE. POICHE’ DURANTE LA PROCEDURA D’ACCESSO SI DOVRA’ SCEGLIERE SE ADERIRE O MENO ALL’ASSICURAZIONE, IL MAV SCARICATO SARA’ SOLAMENTE UNO CON IMPORTO RELATIVO ALLA SCELTA FATTA. E’ OBBLIGATORIO FARE 1° ACCESSO AL PORTALE E SCARICARE MAV (SENZA PAGARLO) ANCHE PER COLORO CHE HANNO GIA’ PAGATO QUELLO CARTACEO IN MODO DA CONSENTIRCI DI VERIFICARE CHE TUTTE LE REGISTRAZIONI SIANO ANDATE A BUON FINE ED I MAV SCARICATI CORRETTAMENTE. INOLTRE DALL’ANNO PROSSIMO SARA’ L’UNICA MODALITA’ DI PAGAMENTO POSSIBILE INSERENDO LE STESSE CREDENZIALI.